di

In:

Commenti disabilitati su Stage Intensivi Autunno 2012

Stage Intensivi autunno 2012

(Per adesioni ed info su programma e costi)

Ecco la prima neve! Un po’ prestino per le medie stagionali ma per noi malati di sci è come un miraggio, soprattutto dopo la magra patita lo scorso inverno. Un salvavita, questa spolverata di fine estate, anche per i ghiacciai europei messi in ginocchio dal caldo come dall’assenza assoluta di precipitazioni. Allora archiviata frettolosamente la remota ipotesi di improvvisare quella vacanza al mare rimandata di settimana in settimana nella mia estate, interamente trascorsa sulle nevi perenni della versatile location di Les 2 Alpes, base dei nostri Stage Intensivi dedicati al medio ed alto livello, con il mio Team famigliare ci siamo buttati a capofitto nella programmazione autunnale. In fondo resta solo che studiare logistica e prezzi, già perché il format didattico è stato ampiamente sviluppato e testato nei mesi scorsi raccogliendo risultati inaspettati anche da noi. Imprimatur inderogabile è stato per noi quello di proporre un percorso tecnico che potesse accelerare le standardizzate fasi di apprendimento e di automatizzazione del gesto, permettendo così ai nostri allievi di accedere in soli 3-5 giorni ad un livello superiore. Un format di insegnamento innovativo perché nostro obiettivo primario è quello di guidare l’allievo verso una consapevole gestione della didattica finalizzata ai suoi goal tecnici, differenziandoci così dalla diffusa e poco deontologica abitudine di voler fidelizzare proponendo uno sci concettualmente criptico in cui i miglioramenti  sono sapientemente centellinati dal maestro …

Per aprire le danze non potevamo che scegliere l’internazionale location di Cervinia/Zermatt, sfruttando così l’ultimo lungo WE di apertura dal versante italiano (7-8-9 settembre) per accedere alle fantastiche piste di Zermatt senza rinunciare agli standard qualitativi del cibo italiano. Mangiare e riposare sono a nostro parere ingredienti indispensabili per una full immersion dai ritmi serratissimi. Già perché è nostra intenzione aumentare le ore dedicate alla didattica sul campo, magari frammezzando la sessione di sci con una breve pausa al rifugio guide, un posto accogliente in cui nella mia precedente vita d’atleta avevo l’abitudine di trascorrere anche 2 settimane consecutive al fine di ottimizzare gli allenamenti: alta quota, buona compagnia e un ottimo bicchiere di vino: elementi indispensabili per un campione!!!

Il Confort ed il relax ci sono garantiti dalla sempre squisita ospitalità di Egidio Sertorelli, personaggio di spicco nel mondo dello sci con il quale condividiamo non solo la grande passione per questo fantastico sport ma anche la partecipazione dei corrispettivi progenitori (noi da parte di Alessandro) alle prime edizioni olimpiche invernali del 1932 a Lake Placid … quanto è piccolo questo nostro mondo!!!

Altra tappa prevista quella di fine settembre (24-25-26) allo Stelvio. Un vero luogo del cuore per me, il ghiacciaio dove ho trascorso tutta la mia infanzia e  adolescenza e maturato il sogno di diventare, un giorno, campionessa di sci. Ogni pendio, panorama, ogni roccia di questa terra di confine tra Lombardia e Alto Adige hanno per me il dolce sapore del ricordo e trovandoci in zona per dei corsi di formazione maestri, non potevamo che scegliere questo resort per il prosieguo della nostra programmazione. Qui abbiamo optato per un pernottamento in quota, al Thoeni 3.000 sempre all’insegna del buon mangiare e della piacevole compagnia degli amici di sempre come il gestore Michele Dei Cas. Anche in questo caso la nostra intenzione è quella trascorre più tempo possibile sulla neve, compatibilmente con le condizioni meteo e della neve, magari sottraendo qualche minuto alle sessioni pomeridiane dedicate al lavoro a secco perché senza dubbio sciare è preferibile a simulare il gesto, anche se  grazie alle nostre macchine riusciamo a ricreare condizioni del tutto verosimili!!!

Alla vigilia del grande opening della Coppa del Mondo  a Solden, abbiamo intenzione di espatriare nella terra dello sci, in Austria  più precisamente ad Hintertux (12-13-14 ottobre), location degli allenamenti di rifinitura di molti atleti di Coppa, occasione imperdibile per ammirare i migliori interpreti dello sci del futuro. Anche in terra asburgica non ci faremo mancare il buon cibo e rilassanti pause nelle famigerate SPA tirolesi, tanto basta per recuperare energie e concentrazione per le lezioni teoriche e  di analisi delle prove realizzate al mattino, il tutto sempre supportati da tecnologie avveniristiche come la telemetria applicata allo sci.

Eccoci finalmente al ponte dei Santi ed in questa circostanza torniamo a giocare in casa, di nuovo a Les 2 Alpes,  offrendo ai nostri potenziali clienti un ampio periodo di scelta, dal 28 ottobre al 4 novembre, in cui  programmare il proprio Stage Intensivo.

Probabilmente vi starete chiedendo se sia poi così importante sciare in autunno. A tal proposito per me è alquanto difficile motivare il mio desiderio impellente di continuare a sciare, la mia è una sorta di salutare dipendenza! Dal punto di vista meramente tecnico invece ritengo che sia strategico dedicare questo periodo alla rifinitura e all’ulteriore sviluppo di quelle abilità indispensabili per goderci appieno la neve invernale, prescindendo dal livello raggiunto e dalle proprie ambizioni tecniche.

Tags: , , , , , , , ,

  • @ColmarSport @daniceccarelli

  • Video di colmarsport https://t.co/HZOby3Zprg

  • foto di alpineskiworld https://t.co/YZcrfOD1XW

  • https://t.co/BW1NMQKTJW

  • #shoppingtime my mom my #personalshopper #anni50style #capri https://t.co/OztSSoHMLP

  • #technogym denisekarbon @maxblardone giorgio_rocca #istruttorinazionalisci #bestoftheday… https://t.co/l5rYrGPwGo

  • Just posted a photo @ Annecy, la venise des alpes https://t.co/7iK2rDoteK

  • Go laracolturi Go!!! #figureskating #love #instadaily #instagood  #me #instagramhub… https://t.co/SvyUMur1dS

  • St Moritz ... Tutti i colori del Bianco!!! #audifisskiworldcup https://t.co/GCxAHgbRAE

  • RT @RaiSportweb: #Curtoni terza nella discesa di St. Moritz | #RaiSci https://t.co/4286yCPLml

  • Peter Fill oggi a St. Moritz scrive una pagina importante dello sci e della discesa ... Wow! Giù il cappello #Raisci https://t.co/HDCiqQhiBr

  • Lara Colturi helmet by @Bolle_Eyewear @Colmar #redbull #redbullitalia https://t.co/rIiuiVJhDq

  • Bullriding in Sansicario #takeyouthere #colmaractive https://t.co/vNpRbCjJFi

  • RT @valmatussi: River Radamus wins Men's Super-G gold | ​Lillehammer 2016 ​Youth Olympic Games​ https://t.co/iUjvJEdCx2

  • RT @youtholympics: River Radamus (@teamusa) wins his third gold medal. #iLoveYOG #Lillehammer2016 https://t.co/AsovvLGjZ2

  • RT @lindseyvonn: I'm on Totti's side! https://t.co/3SMD4fPjxE

  • RT @lindseyvonn: Fun night on Italian tv with Nadia. Such a sweet person! https://t.co/VEVwByXttC

  • Lindsey Vonn e Nadia Fanchini all' apertura della Domenica Sportiva, prima del calcio!!! Grazie Lindsey e Nikky! https://t.co/VLNAi3ebeb

  • RT @kant88pc: Finalmente lo sci prima del calcio a #LaDs!!! Bravo @AleAntinelli! @RaiSportweb @DSportiva @lindseyvonn @nadiafanchini

  • RT @DSportiva: C'è anche @lindseyvonn stasera a #LaDS! https://t.co/FcImNNPUGo