di

In:

Commenti disabilitati su Con la sua 2a vittoria consecutiva è Worley la nuova leader del GS

Oggi abbiamo finalmente avuto modo di apprezzare il ricco contenuto tecnico della nuova pista andorrana “Avet”. Una ripida partenza seguita da un lungo tratto centrale inframmezzato da dossi in cui impostare le curve prima che il terreno manchi sotto ai piedi e poi un gran finale con un muro in cui l’imperativo inderogabile e’ aggiornare la propria centralità e continuare a dare profondità agli ingressi, soprattutto nelle curve verso destra con pendenza sfavorevole. Ci ha pensato ancora una volta il vento a guastare la festa, menomando la seconda manche di tutto il tratto iniziale e attentando al regolare svolgimento della gara, ma atlete e organizzatori hanno vinto questo duro braccio di ferro lasciando a noi spettatori l’ardua sentenza su chi ne e’ stata maggiormente penalizzata. Chi senza dubbio non si e’ lasciata condizionare dalle folate dei Pirenei e’ la francesina Tessa Worley. La transalpina del Team Colmar e’ andata in scena con quegli stessi atteggiamenti tecnici che le hanno già permesso di primeggiare nell’ultimo appuntamento di Kranjskagora: fluida e aerodinamicamente compatta nei tratti più facili, paziente negli attacchi curva e solida negli appoggi tra gli angoli del ripido. Nessun’altra e’ riuscita ad eguagliarla nell’interpretazione tattica di questa gara, ipotecata soprattutto nelle quattro porte conclusive in cui Worley si e’ attenuta alle traiettorie studiate in ricognizione senza lasciarsi tentare dalla voglia di raddrizzare presto le spatole verso la massima pendenza e un traguardo a portata di mano. Chi ha fatto questo errore e l’ ha pagato salatamente, vanificando quanto di buono costruito nella prima manche, e’ Denise Karbon che, conoscendone la caparbietà, non troverà certamente nessun giovamento nel detto ” mal comune mezzo gaudio” . Infatti l’alto atesina non e’ la sola azzurra ad aver sprecato una buona occasione in quanto erano ben 4 le atlete italiane qualificate nelle prime 8 alla fine della seconda manche, una solida compagine capitanata da una rediviva Manuela Moelgg che, retrocedendo di gara in gara, oggi si e’ trovata a partire fuori dal primo gruppo di merito. Manuela, memore di quella foga che l’ha così spesso tradita, e’ stata autrice di una prima manche all’insegna della pazienza e della gradualità, peccato che nella seconda non sia stata capace di cambiare ritmo nel rush finale, indugiando su traiettorie troppo comode e scivolando così giu dal podio, alle spalle delle due inseguitrici ufficiali della leader di Coppa Vonn, Maria Riesch e Tina Maze, rispettivamente terza e seconda oggi. La tedesca, archiviando quei suoi movimenti superflui e quegli appoggi rigidi fino ad ora suo punto debole in GS,si e’ oggi fatta interprete di una sciata essenziale quanto efficace, soprattutto nella prima manche, agguantando così il suo primo podio stagionale nella disciplina a lei meno confacente. la slovena Maze invece continua ad inseguire la vittoria e nella seconda manche, nonostante una partenza a fuoco ed un finale in crescendo, nella parte intermedia e’ stata particolarmente osteggiata dal vento e sulla linea del traguardo sono 18 i centesimi che ancora una volta la separano dal suo obiettivo.Vera sconfitta di oggi e’ Victoria Rebensburg che, con la sua uscita nella prima manche accusa un giro a vuoto sulla pista di Soldeu e viene detronizzata dalla leadership di specialità dall’avversaria Worley. Sotto tono la performance di Federica Brignone, oggi un po’ ” a spasso” per la pista con traiettorie a risalire e movimenti troppo verticali che l’hanno relegata al 13 posto finale.

  • https://t.co/QL9gIDN8tn

  • REPORT SNOW FORECAST E METEO LES2ALPES - https://t.co/MkM8pXAIMj

  • https://t.co/E16DjnCkYS

  • https://t.co/5BIh96xB96

  • https://t.co/is5TDcBjuk

  • Festa AOC: Golden Team miglior Sci Club del Piemonte - Premiati titoli Regionali e... - https://t.co/5foXwEB5vf

  • https://t.co/42KWwsunjq

  • https://t.co/Ch6dc0hFCi

  • Prenota Ora il tuo Camp a Les 2 Alpes - https://t.co/ytAhqalQ7I

  • Un Osteopata sempre in pista - Camp Les2Alpes - https://t.co/I3jICIoBCj

  • https://t.co/wI8OjMBjyv

  • https://t.co/zVAejkroUR prenota ora il tuo Camp a Les 2 Alpes

  • @ColmarSport @daniceccarelli

  • Video di colmarsport https://t.co/HZOby3Zprg

  • foto di alpineskiworld https://t.co/YZcrfOD1XW

  • https://t.co/BW1NMQKTJW

  • #shoppingtime my mom my #personalshopper #anni50style #capri https://t.co/OztSSoHMLP

  • #technogym denisekarbon @maxblardone giorgio_rocca #istruttorinazionalisci #bestoftheday… https://t.co/l5rYrGPwGo

  • Just posted a photo @ Annecy, la venise des alpes https://t.co/7iK2rDoteK

  • Go laracolturi Go!!! #figureskating #love #instadaily #instagood  #me #instagramhub… https://t.co/SvyUMur1dS