di

In:

Commenti disabilitati su NEL GS DI ARE BRIGNONE 2a ALLE SPALLE DELLA REGINA DI COPPA VONN…

All’occorenza, la camaleontica Lindsey Vonn è anche gigantista, non quella improvvisata degli esordi stagionali di Solden, che ipoteca la vittoria nei tratti scorrevoli, quanto invece una specialista tutto tondo che, meglio delle docenti in materia Rebensburg e Worley, riesce ad interpretare magistralmente i diversi settori di una pista tecnicamente completa come quella di Are, imponendosi sin dalla prima manche. Se a favore dell’americana hanno giocato in prima battuta una pista immacolata e un perfetto contrasto di luce, nella seconda il grigiore caratteristico dei paesi scandinavi ha celato alla leader di Coppa i segni e le scalfiture, conseguenza dell’inevitabile deterioramento di un fondo compatto ma non ghiacciato. Proprio la visibilità piatta e una tracciatura filante hanno richiesto una prova di coraggio poiché, anche veterane del calibro di Maze e Poutiainen non hanno saputo attaccare con sufficiente spregiudicatezza, un eccesso di rispetto costato caramente soprattutto alla slovena che ha così vanificato la sua ultima chance, rimanendo aritmeticamente esclusa dalla corsa alla Overall, di fatto aggiudicata per la quarta volta alla regina Vonn. Torna sugli scudi sin dalla prima manche Federica Brignone che, tra inclinazioni funambolesche e carvate spettacolari, ritrova quei disequilibri redditizi che già in passato le hanno permesso di acciuffare il podio e l’iridata medaglia. Nella seconda, la figlia d’arte di La Salle s‘impone su una Rebensburg troppo attenta, soprattutto nel tratto conclusivo dove sembra prendere respiro piuttosto che collegare avidamente le curve. Ai piedi del podio Tessa Worley. Ancora in gioco per la coppa di specialità, la francesina del Team Colmar, 7a nella prima manche, nella seconda ha trovato sin dalle prime porte sul muro i giusti tempismi e i suoi sci, come su due binari , hanno copiato abilmente il terreno anche nel tratto dei dossi dove sono finite  KO Riesch  nella prima manche e Koele nella seconda. Solo con la discesa della transalpina si è arrestata l’eccezionale rimonta di una fino ad ora timida Agerer. L’alto atesina, che in Coppa Europa fa tranquillamente incetta di punti, ha infatti finalmente capito che la Coppa del Mondo non è poi così diversa e, dando del tu all’infida pista di Are, ha acciuffato non solo la sua prima top ten ma anche il biglietto per le finali di Schladming. Appaiate all’11° posto finale Nadia Fanchini e Denise Karbon che meritano un plauso in virtù della temerarietà con cui hanno sfidato le insidie del tracciato, dimentiche della propria fragilità fisica.

  • https://t.co/is5TDcBjuk

  • Festa AOC: Golden Team miglior Sci Club del Piemonte - Premiati titoli Regionali e... - https://t.co/5foXwEB5vf

  • https://t.co/42KWwsunjq

  • https://t.co/Ch6dc0hFCi

  • Prenota Ora il tuo Camp a Les 2 Alpes - https://t.co/ytAhqalQ7I

  • Un Osteopata sempre in pista - Camp Les2Alpes - https://t.co/I3jICIoBCj

  • https://t.co/wI8OjMBjyv

  • https://t.co/zVAejkroUR prenota ora il tuo Camp a Les 2 Alpes

  • @ColmarSport @daniceccarelli

  • Video di colmarsport https://t.co/HZOby3Zprg

  • foto di alpineskiworld https://t.co/YZcrfOD1XW

  • https://t.co/BW1NMQKTJW

  • #shoppingtime my mom my #personalshopper #anni50style #capri https://t.co/OztSSoHMLP

  • #technogym denisekarbon @maxblardone giorgio_rocca #istruttorinazionalisci #bestoftheday… https://t.co/l5rYrGPwGo

  • Just posted a photo @ Annecy, la venise des alpes https://t.co/7iK2rDoteK

  • Go laracolturi Go!!! #figureskating #love #instadaily #instagood  #me #instagramhub… https://t.co/SvyUMur1dS

  • St Moritz ... Tutti i colori del Bianco!!! #audifisskiworldcup https://t.co/GCxAHgbRAE

  • RT @RaiSportweb: #Curtoni terza nella discesa di St. Moritz | #RaiSci https://t.co/4286yCPLml

  • Peter Fill oggi a St. Moritz scrive una pagina importante dello sci e della discesa ... Wow! Giù il cappello #Raisci https://t.co/HDCiqQhiBr

  • Lara Colturi helmet by @Bolle_Eyewear @Colmar #redbull #redbullitalia https://t.co/rIiuiVJhDq