di

In:

Commenti disabilitati su TANTA AUSTRIA NELLO SL DI SCHLADMING…

Regna un’atmosfera da “rompete le righe” nella prima manche di quest’ultimo slalom stagionale e la giustificazione probabilmente risiede nel fatto che i giochi, in questa specialità, sono già stati fatti: Schild è da settimane la regina indiscussa del palo snodato, Vonn, ipotecata con ampio anticipo la leadership della Overall, corre in solitaria per battere il record dei 2.000 punti (finora raggiunto solo da Herman Maier) e Maze, svanita ogni velleità di contrastare lo strapotere della statunitense, tira i remi in barca e sembra scendere con il cruise control. Ecco allora che specialiste come Zuzulova e Kirchgasser approfittano prontamente del sottotono di queste protagoniste mettendo in campo tutta la propria determinazione puntando senza remore alla vittoria. La slovacca interpreta meglio di qualsiasi altra la tracciatura regolare disegnata dall’allenatore americano, soprattutto le quattro porte angolate all’uscita della quadrupla che immettono nella compressione. La sua strategia tattica le permette di assicurarsi l’indispensabile abbrivio  per tutto il tratto finale in cui la pendenza va a morire. Che sia questa la gara del riscatto per l’eterna piazzata della Coppa del Mondo, già più volte relegata ad ambire al massimo al ruolo della damigella d’onore? Già, perché sembrerebbe che il fato si accanisca con certe atlete, divertendosi a beffarle con tiri mancini proprio quando queste sentono il proprio sogno concretizzarsi, come quando lo scorso week end Zuzulova ha visto scipparle la vittoria per un solo centesimo. In realtà credo che poco c’entri il destino e che piuttosto, chi come la Zuzulova non ha ancora trovato la vittoria, nelle seconde manche soffra di una labilità psicologica che si traduce nell’incapacità di esprimersi al 100%. A riprova, anche quest’oggi la slovacca si classifica ancora in seconda piazza a 12 centesimi da una  Kirchgasser, che proprio in questa stagione aveva già esorcizzato questo tarlo con il successo di Kranjska Gora. L’austriaca di casa infatti nella seconda manche si esprime al massimo delle sue potenzialità tanto che non si accontenta di seguire i binari  che ormai avevano segnato la pista  ma, sul muro li sfrutta in modo parabolico e sul finale ad ogni porta traduce forza muscolare in spinta propulsiva, andando così a vincere sopravanzando di mezzo secondo la connazionale Schild, comunque sul gradino più basso del podio. Esce Moelgg alla quarta porta della prima manche mentre Irene Curtoni agguanta un dignitoso 11° posto poco davanti alla transalpina Nastasia Noens del Team Colmar. Nel frattempo le giovani leve si fanno sempre più incalzanti confermando quanto già espresso nelle ultime gare.  Il 4° posto di Wikstroem e il 6°  di Gagnon lasciano presagire che nella prossima stagione la sfida di carattere generazionale si farà maggiormente cruenta.

  • https://t.co/is5TDcBjuk

  • Festa AOC: Golden Team miglior Sci Club del Piemonte - Premiati titoli Regionali e... - https://t.co/5foXwEB5vf

  • https://t.co/42KWwsunjq

  • https://t.co/Ch6dc0hFCi

  • Prenota Ora il tuo Camp a Les 2 Alpes - https://t.co/ytAhqalQ7I

  • Un Osteopata sempre in pista - Camp Les2Alpes - https://t.co/I3jICIoBCj

  • https://t.co/wI8OjMBjyv

  • https://t.co/zVAejkroUR prenota ora il tuo Camp a Les 2 Alpes

  • @ColmarSport @daniceccarelli

  • Video di colmarsport https://t.co/HZOby3Zprg

  • foto di alpineskiworld https://t.co/YZcrfOD1XW

  • https://t.co/BW1NMQKTJW

  • #shoppingtime my mom my #personalshopper #anni50style #capri https://t.co/OztSSoHMLP

  • #technogym denisekarbon @maxblardone giorgio_rocca #istruttorinazionalisci #bestoftheday… https://t.co/l5rYrGPwGo

  • Just posted a photo @ Annecy, la venise des alpes https://t.co/7iK2rDoteK

  • Go laracolturi Go!!! #figureskating #love #instadaily #instagood  #me #instagramhub… https://t.co/SvyUMur1dS

  • St Moritz ... Tutti i colori del Bianco!!! #audifisskiworldcup https://t.co/GCxAHgbRAE

  • RT @RaiSportweb: #Curtoni terza nella discesa di St. Moritz | #RaiSci https://t.co/4286yCPLml

  • Peter Fill oggi a St. Moritz scrive una pagina importante dello sci e della discesa ... Wow! Giù il cappello #Raisci https://t.co/HDCiqQhiBr

  • Lara Colturi helmet by @Bolle_Eyewear @Colmar #redbull #redbullitalia https://t.co/rIiuiVJhDq