di

In:

Commenti disabilitati su Super Combi St. Moritz: Maze vince e allunga il passo

Cambia lo scenario ed ecco che già nella prima manche di SG della Super Combi di St Moritz, la regina Vonn sembra spaesata come se avesse perso le coordinate tecniche che le hanno concesso di primeggiare in tutto lo scorso WE canadese. Parte invece come una schiaccia sassi la slovena Tina Maze aggiudicandosi per un solo centesimo la prova veloce davanti alla paladina svizzera Lara Gut, il fenomeno svizzero forse galvanizzato dal ricordo del suo eclatante esordio nel 2008 proprio sull’Engiadina, un podio  realizzato con tanto di botto scenografico sulla linea del traguardo. Ancora una volta è la prova di SL a decretare il podio ed è proprio su quel terreno di battaglia che la neo leader di Coppa mette perentoriamente la firma su questa prima giornata come a dire: “quest’anno la sfera tocca a me”.

Una consapevolezza maturata in tanti anni di lavoro a testa bassa, affiancata da uno staff made in Italy tra cui il fidanzato e preparatore atletico Andrea, lottando contro il dolore di un anca malandata, una federazione contrariata dalla sua autogestione e i conseguenti paletti  in fatto di standard minimi di risultati  pretesi in cui un terzo posto è già contemplato insufficiente. La ricordo solo due stagioni fa, piangere per un secondo posto ottenuto a Tarvisio. Ora basta lacrime e finalmente sorridente e spensierata la scopriamo non solo imbattibile ma anche mediaticamente carismatica. Tutt’altra consapevolezza quella della Zettel, che rimane basita del suo 3° posto finale, progettato con ottimi parziali in SG e concretizzato con una prova di Sl stretta parente di quella che le è valsa la vittoria ad Aspen. L’austriaca, reduce da un infortunio non riesce proprio a capacitarsi di questo estemporaneo momento di forma che la fa volare per la quarta volta stagionale sul podio.  Altro ritorno quello di una specialista delle combinate, l’austriaca Hosp anch’essa una veterana risorta dai molteplici incidenti. Tira definitivamente i remi in barca Lindsey Vonn appena dopo 15 secondi tra i rapid gates. Un’uscita causata da una delle soventi inclinazioni verso sx (lacuna tecnica della statunitense comune a tutte le sue discipline ma fatale tra le porte strette) apparsa quasi un auto sabotaggio forse mosso dall’ambizione della regina a niente di meno della perfezione. Sfiora il podio Riesch un po’ sottotono come in tutte le sue recenti gare. Migliore delle italiane Elena Curtoni 12° seguita a ruota dalla francese Team Colmar Barthet

1 22 565243 MAZE Tina 1983 SLO 1:19.06 42.70 2:01.76 0.00
2 19 55690 HOSP Nicole 1983 AUT 1:19.66 42.98 2:02.64 7.73
3 18 55838 ZETTEL Kathrin 1986 AUT 1:19.71 43.13 2:02.84 9.49
4 17 206001 HOEFL-RIESCH Maria 1984 GER 1:19.11 43.84 2:02.95 10.46
5 28 516138 GUT Lara 1991 SUI 1:19.07 44.08 2:03.15 12.22
6 4 206355 DUERR Lena 1991 GER 1:19.83 43.47 2:03.30 13.53
7 21 55947 FENNINGER Anna 1989 AUT 1:19.65 44.01 2:03.66 16.70
8 11 105269 GAGNON Marie-Michele 1989 CAN 1:21.02 42.81 2:03.83 18.19
9 31 55759 KIRCHGASSER Michaela 1985 AUT 1:21.13 42.95 2:04.08 20.39
10 16 55576 GOERGL Elisabeth 1981 AUT 1:19.69 44.54 2:04.23 21.71
11 29 537545 MANCUSO Julia 1984 USA 1:19.56 44.94 2:04.50 24.08
12 8 297910 CURTONI Elena 1991 ITA 1:20.42 44.15 2:04.57 24.69
13 5 196726 BARTHET Anne-Sophie 1988 FRA 1:20.83 43.93 2:04.76 26.36
14 12 515747 GISIN Dominique 1985 SUI 1:20.71 44.18 2:04.89 27.51
15 25 196928 WORLEY Tessa 1989 FRA 1:21.16 43.84 2:05.00 28.47
16 54 425929 MOWINCKEL Ragnhild 1992 NOR 1:21.15 44.03 2:05.18 30.05
17 24 296008 MERIGHETTI Daniela 1981 ITA 1:20.90 44.31 2:05.21 30.32
18 27 297601 BRIGNONE Federica 1990 ITA 1:20.58 44.71 2:05.29 31.02
19 1 196968 BAILET Margot 1990 FRA 1:20.81 44.55 2:05.36 31.64
20 14 516280 HOLDENER Wendy 1993 SUI 1:22.29 43.45 2:05.74 34.98
21 10 425880 SEJERSTED Lotte Smiseth 1991 NOR 1:20.63 45.31 2:05.94 36.73
22 15 297702 MARSAGLIA Francesca 1990 ITA 1:20.77 45.23 2:06.00 37.26
23 3 55806 ALTACHER Margret 1986 AUT 1:20.14 45.87 2:06.01 37.35
24 34 565360 STUHEC Ilka 1990 SLO 1:21.24 44.85 2:06.09 38.05
25 2 538573 ROSS Laurenne 1988 USA 1:20.25 45.88 2:06.13 38.40
26 9 296472 FANCHINI Elena 1985 ITA 1:20.27 46.41 2:06.68 43.24
27 7 298084 AGERER Lisa Magdalena 1991 ITA 1:20.84 45.86 2:06.70 43.41
28 44 565333 BRODNIK Vanja 1989 SLO 1:22.44 44.84 2:07.28 48.51
29 40 196725 BARIOZ Taina 1988 FRA 1:22.80 45.03 2:07.83 53.34
30 13 297134 BORSOTTI Camilla 1988 ITA 1:21.54 46.43 2:07.97 54.57

Tags: , , , , ,

  • https://t.co/QL9gIDN8tn

  • REPORT SNOW FORECAST E METEO LES2ALPES - https://t.co/MkM8pXAIMj

  • https://t.co/E16DjnCkYS

  • https://t.co/5BIh96xB96

  • https://t.co/is5TDcBjuk

  • Festa AOC: Golden Team miglior Sci Club del Piemonte - Premiati titoli Regionali e... - https://t.co/5foXwEB5vf

  • https://t.co/42KWwsunjq

  • https://t.co/Ch6dc0hFCi

  • Prenota Ora il tuo Camp a Les 2 Alpes - https://t.co/ytAhqalQ7I

  • Un Osteopata sempre in pista - Camp Les2Alpes - https://t.co/I3jICIoBCj

  • https://t.co/wI8OjMBjyv

  • https://t.co/zVAejkroUR prenota ora il tuo Camp a Les 2 Alpes

  • @ColmarSport @daniceccarelli

  • Video di colmarsport https://t.co/HZOby3Zprg

  • foto di alpineskiworld https://t.co/YZcrfOD1XW

  • https://t.co/BW1NMQKTJW

  • #shoppingtime my mom my #personalshopper #anni50style #capri https://t.co/OztSSoHMLP

  • #technogym denisekarbon @maxblardone giorgio_rocca #istruttorinazionalisci #bestoftheday… https://t.co/l5rYrGPwGo

  • Just posted a photo @ Annecy, la venise des alpes https://t.co/7iK2rDoteK

  • Go laracolturi Go!!! #figureskating #love #instadaily #instagood  #me #instagramhub… https://t.co/SvyUMur1dS